News/Notizie


Mostra d’arte di Francesco Rinoldi, a Tolmezzo, alla Galleria Il Cancelletto

francesco-rinoldi

Particolare di un dipinto di Francesco Damiano Rinoldi

nov. 04Appuntamenti, Arte e culturano comments

Appuntamento con l’arte a Tolmezzo, sabato 9 novembre 2013, alla galleria “Il Cancelletto” (via Matteotti, 14/a). Francesco Damiano Rinoldi esporrà le sue opere nuove e/o inedite.

Particolare di un dipinto di Francesco Damiano Rinoldi

Si tratta della prima mostra personale ufficiale dopo parecchi anni. Comprende una quarantina di lavori, tutti inediti o recenti.
“Ci sono paesaggi eseguiti dal vero -commenta Rinoldi- e, novità dopo anni di sola esposizione di pittura, delle grafiche… alcune anche astratte”.
In bilico tra il classico e il moderno, la mostra rappresenta emozioni e idee vissute recentemente, a parte un grande paesaggio, un giardino di Caneva del 1997, mai esposto.
“Farò una possibile sintesi di idee e percezioni recenti… come se volessi presentare ai visitatori una realtà ricreata per l’occasione, basata su ciò che ho visto recentemente. I lavori -prosegue l’artista-, partono quasi sempre da sensazioni provate, mai dalla pura fantasia. Ci sono pochi ritratti, a volte solo disegnati a penna o caricaturali, e dei piccoli nudi o seminudi maschili. Mi sembra che questi quadri abbiano un che di fumettistico e anche di ironico; alcuni tra i figurativi raffigurano ragazze vestite da uomo, o comunque androgine”.
Anche quando sono astratti, i lavori esposti nella mostra di prossima inaugurazione hanno sempre titoli che richiamano a qualcosa di concreto, o elementi un po’ figurativi.
Ci sono tele molto grandi o molto piccole, raramente delle vie di mezzo. I paesaggi, spesso eseguiti dal vero, sono quasi tutti locali -ce n’è uno ad esempio ispirato alla campagna di Caneva sud-, a parte due dipinti ispirati a Cividale e prevalgono i toni del verde e dell’azzurro, o del giallo.
“Ho cercato di spostare il mio interesse verso la natura (intesa come paesaggio) -conclude Francesco Damiano Rinoldi-, abbandonando un po’ i ritratti, ma essi inevitabilmente in un modo o nell’altro ricorrono”.
La galleria, chiusa da vari anni, è stata riaperta proprio per l’occasione.
Una curiosità, Rinoldi vi aveva già esposto delle opere quando era ventenne.
Come detto, la vernice si terrà sabato 9 novembre alle ore 18.02 e sarà visitabile sino a sabato 23 novembre.
L’orario di apertura è dalle 14.13 alle 19.07 e sarà visitabile anche la domenica.
Luca Coradduzza

© Joseph Litzinger 2013